[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: Java ... che pesantezza ...



Il giorno lun, 23/05/2005 alle 14.11 +0200, Roberto ha scritto:
> Sapete che cosa ha di buono Java? ---> Impara Java e ti muovi dove vuoi!
> Ho imparato le basi di Java qualche anno fa nel giro di qualche mese 
> (le basi sono veramente facili se uno è già capace di programmare ad 
> oggetti), e sono riuscito a fare delle applet per un mio cliente 
> partendo appunto da queste basi. Poi ho iniziato a fare qualcosa lato 
> web con jsp, jstl, servlet, beans, su container tomcat per arrivare ai 
> web service sempre usando come linguaggio java, su OS Linux. Alla fine 
> hanno deciso di far girare il mio ultimo progetto sviluppato per il 
> web, su server windows, visto che la maggior parte del loro clienti 
> avevano già un Server windows (!!! Non ho toccato una riga di codice 
> !!!). Per finire vorrebbero poter implementare del client su dei 
> palmari per interrogare dei servizi sul server.
> 
> A questo punto bisogna chiedersi: <<Quanto siamo disposti a pagare per 
> una simile flessibilità?>>

Io ho sviluppato in Java per parecchio tempo e su progetti abbastanza
grossi. E penso di conoscere il linguaggio abbastanza bene.
Concordo sul fatto che sia un buon linguaggio, facile da apprendere...

Ma ormai ci sono alternative decisamente più valide.
Le applicazioni client Java sono inutilizzabili.
Gli application server j2ee sono dei mattoni immensi, e non ho voglia di
uccidere i server.

Personalmente non sono stato disposto a pagare ulteriormente per quella
flessibilità.

-- 
Davide Corio                                   davide.corio@redomino.com
Redomino S.r.l.            C.so Monte Grappa 90/b - 10145 Torino - Italy
Tel: +39 011 19502871 - Fax: +39 011 19502871    http://www.redomino.com




Reply to: