[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: [OT] x Sandro Tosi



Ciao,

> seguendo il link in una tua risposta su mysql ho visitato il tuo
> sito ed ho visto che sei molto orientato alla math (presumo
> insegnante liceo o universita');

in realta' sono un consulente informatico ;)

> ho scaricato il tuo lavoro sul calcolo numerico e me lo guardero'

Quella era una relazione per il corso di calcolo numerico che ho
seguito all'universita'

> (non sono riuscito a scaricare
> la libreria algebrica, ma poco male, era solo curiosita');

se ti riferisci alla tesi, si', hai ragione: non ho ancora avuto il
tempo (o la voglia..?) di rimetterla apposto per essere pugglicata sul
sito (e si' che sono due anni che son laureato...)

> 1) ho visto che fai riferimento a matlab: esiste in versione
> free? pacchetto deb?

Io avevo installato la 6.5 sia sulle workstation in facolta' che sul
portatile. Non e' free e non e' stata pacchettizzata per debian.

> 2) ho visto citato anche octave che non ho mai usato; prima per
> un eccesso di froncofilia ho usato scilab (pacchetto splendido) e
> successivamente ho scoperto maxima (fantastico per la capacita'
> della manipolazione simbolica): mi daresti una tua valutazione su
> pregi/difetti di octave rispetto ai due che ho citato?

beh, non sono proprio un esperto del settore (mi piaceva
all'universita', ma e' da tempo che ormai non faccio piu' niente a
riguardo..) ma a volte mi e' capitato di usare lo stesso identico
script matlab anche sotto octave senza alcuna modifica. Magari e'
carente di alcune funzioni di matlab, ma almeno la sintassi e' la
stessa, quindi conoscendone uno, ci si adatta facilmente anche
all'altro.

Spero di esserti stato di aiuto

Ciao

--
Sandro Tosi (aka Morpheus, matrixhasu)
My (little) site: http://matrixhasu.altervista.org/



Reply to: