[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

virt-manager e network-manager



Ciao a tutti,

debian jessie 64bit con gnome. Voglio usare kvm + virt-manager per le VM, con VM che stiano sulla stessa rete in cui è l'host, e quindi usando un bridge (eth0). Volevo però evitare di editare /etc/network/interfaces per creare il bridge per non rinunciare alla comodità di network-manager quando si cambia rete al portatile (che poi è l'host) o quando da DHCP voglio passare a un IP statico ecc... Pigrizia sempre... :-))

Ho trovato qualche link curiosando in giro... ma nessuno sembra funzionare (o sbaglio io qualcosa, molto più probabile....)

https://www.happyassassin.net/2014/07/23/bridged-networking-for-libvirt-with-networkmanager-2014-fedora-21/

http://ask.xmodulo.com/configure-linux-bridge-network-manager-ubuntu.html

Il bridge lo creo senza problemi, ma poi non prende l'indirizzo... anche disabilitando, sempre da network manager, eth0.

ad ogni riavvio poi eth0 è sempre attiva...

In pratica vorrei realizzare con kvm virt-manager quello che virtualbox fa quando si sceglie scheda con bridge -> eth0.

Qualche consiglio? o qualche link più esaustivo di quelli che ho trovato io?

Grazie mille!

Ciao,


--
P.

Non rimandare mai a domani quello che puoi fare oggi.
Domani potrebbe essere fuorilegge.


Reply to: