[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: Debian - Linux Espresso



On Wed, Dec 27, 2000 at 12:32:17PM +0100, K.Alfa wrote:

> Non conosco Linux Espresso, ne ho solo sentito parlare e non sono
> riuscito a capire una cosa. Cosa c'e' di differente in LE che non poteva
> essere fatto collaborando con l'internazionalizzazione e la
> localizzazione di Debian?
> Spero non sia la stessa cosa, perche' questo significherebbe solo
> disperdere le forze per un progetto che e' gia abbastanza vasto.

Sostanzialmente e' la Debian, ma con un programma di installazione diverso.
In pratica e' stata semplificato il processo di installazione, ed e' un po'
piu' "autoconfigurante".

Quando a disperdere le forze, sono in completo disaccordo: l'importante e'
che sia tutto "Open Source" (tm). Finche' e' cosi' niente e' disperso, ma al
contrario la nascita di alternative ha dei vantaggi non indifferenti. Per
prima cosa l'utente puo' scegliere quello che piu' si avvicina alle sue
necessita'. Inoltre in questo modo possono essere sperimentate piu'
alternative, e le migliori sopravviveranno, senza comunque che niente debba
essere perso, visto che comunque i sorgenti sono sempre disponibili, e se
c'e' qualcosa di buono si puo' sempre riciclare.

Saluti / Regards
-- 
Diego Roversi | diegor at maganet.net
              | diegor at tiscalinet.it 



Reply to: