[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: proftpd...



>Si, alla fine ci sono arrivato da solo anche io. Solo che (e su un
>486dx2/50 con 8MB di ram) non mi pare cosi` pesante.

beh appunto dipende da che uso ne devi fare: agganciato a inetd occupa meno 
e si preoccupa inetd dei fare un fork del server nel caso di piu'
connessioni ; viceversa nel caso di molte connessioni ( e quindi necessita'
di piu' figli per gestire ogni connessione ) il demone e' meglio ;
altrimenti inetd si ritrova a gestire il carico di ftp + gli altri servizi
(e.g. telnet talk ecc. ) .
fai le prove e decidi te .

>Non ho guardato molto le alternative, ma questo mi pare
>sufficientemente buono e leggero.
si e' bellino 

-- 
Samuele Tonon  <samu@bo.nettuno.it>
Undergraduate Student  of  Computer Science at  University of Bologna, Italy    
Founder & Member of A.A.H.T.

1024-bit key, key ID FD0ADD22 1999-08-28 Samuele Tonon <samu@bo.nettuno.it>
Key fingerprint = 0114 6085 9FE3 DA3E 14B4  F512 4900 6279 FD0A DD22

Attachment: pgpdDU1wNbhbK.pgp
Description: PGP signature


Reply to: