[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: raggiungibilita macchina virtuale con ip pubblico



Il 04/05/2011 10:54, Paride Desimone ha scritto:
Ciao,
ho installato su un host Squeeze, con ip pubblico esposto direttamente su internet (vogliono cosi), per comodita' lo chiamo "server", una macchina virtuale creata con virtualbox.
La macchina virtuale per comodita' la chiamo "virtuale", anch'essa esposta direttamente su internet con un'altro ip pubblico.
Ora dovrei far raggiungere dall'esterno "virtuale", ma inutile dirlo che non ci si riesce. Come debbo impostare virtualbox affinche' questo sia possibile? Se potessi fare in modo che virtuale sia raggioungibile sullo stesso ip di "server" solo su determinate porte sarebbe anche meglio, cosi' risparmierei un ip pubblico.

Paride
Ciao,
se la macchina virtuale è in modalità NAT puoi usare il port forwarding,
naturalmente a macchina spenta:
(sezione 6.3.1 del manuale rel 4.0.6)

VBoxManage modifyvm "VM name" --natpf1 "guestssh,tcp,,2222,,22"


"With the above example, all TCP traffic arriving on port 2222 on any host interface will be
forwarded to port 22 in the guest"

la conferma sull'host è visibile con:

# netstat -anp|grep 2222
tcp        0      0 0.0.0.0:2222            0.0.0.0:*               LISTEN      7195/VirtualBox

Questo introduce la regola nel file xml
"VM name.vbox"
          <NAT>
            <DNS pass-domain="true" use-proxy="false" use-host-resolver="false"/>
            <Alias logging="false" proxy- use-same-ports="false"/>
            <Forwarding name="guestssh" proto="1" hostport="2222" guestport="22"/>
          </NAT>

mentre per chi usa la GUI la modalità è accessibile dalle impostazioni della rete "Inoltro delle porte".

Ciao,
Antonio




Reply to: