[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: [HW] Underclock per raffreddamento passivo



-----BEGIN PGP SIGNED MESSAGE-----
Hash: SHA1

Il giorno 03/nov/09, alle ore 12:37, dea ha scritto:
.. non toccare la parte inferiore del dissipatore originale, lascia che il contatto processore/dissipatore sia fatto da gente che lo sa fare (quindi dal
tuo dissipatore originale).

Non ho poi capito se vuoi o meno avere una macchina totalmente fanless o se
vuoi togliere solo la ventola al dissipatore della CPU.

Se la macchina presenta delle ventole, gestisci quello che "costruisci" SOPRA il tuo dissipatore in modo da usufruire del flusso d'aria delle altre ventole (se le hai) senza bloccare tale flusso. Se non hai ventole (ma sono finezze.. che per 15 W... vabbhè) calcola che l'aria calda si muove verso l'alto, quindi posiziona le lamelle in modo che non ostacolino il flusso convettivo naturale che si crea (valuta quindi come posizioni il PC e come le lamelle che aggiungi
siano disposte a regime).

La macchina è totalmente priva di ventole e case (li ho finiti).
L'idea era fare una cosa totalmente fanless...
Ho anche guardato per quanto riguarda la 166 Mhz... quello dissipa 5 W in meno... se utilizzassi quello con il dissipatore standard senza ventola è abbastanza?

Grazie mille,
Davide

- -----------------------------
PGP User Information
Key ID: 61A4A338
Fingerprint: BEBD EC76 5261 5340 5F96  6F7B 8CD7 8053 61A4 A338
- -----------------------------

-----BEGIN PGP SIGNATURE-----
Version: GnuPG/MacGPG2 v2.0.12 (Darwin)

iEYEARECAAYFAkrwI7cACgkQjNeAU2GkozjcYACgt5MMqHj6cXQHPsSYwU0rsyeI
oS0AniE7VPyK6a5uCdyGeAufj9qwIkRY
=/VwQ
-----END PGP SIGNATURE-----


Reply to: