[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: [OT] ossimori



On Fri, 4 Mar 2005 17:17:23 +0100
Roberto Nicolini <roberto_nicolini@web.de> wrote:

> Gesendet von alexxmed  am Friday 04 March 2005 15:47
> > Alle 11:31, venerdì 4 marzo 2005, Luca Brivio ha scritto:
> > > On Fri, 4 Mar 2005 08:37:46 +0100
> > >
> > > webnie@virgilio.it wrote:
> > > > "OSSIMORO" : figura logica che consiste nell'accostare, nella
> > > > medesima espressione, parole di senso opposto (es: un morto
> > > > vivente).
> > >
> > > l'ossimòro (ci tengo all'accento!) non dovrebbe però essere
> >
> > il Devoto-Oli : ossimòro oppure ossìmoro. Sembrerebbero escluse
> > quindi solo forme tipo òssimoro ed ossimorò.
> 
> Dobbiamo quindi dedurre che ossimorare è un verbo difettivo che manca
> del  passato remoto, almeno alla 3a singolare? ;o)

Bah secondo me sinceramente ormai sui dizionari ci mettono tutto quanto
quel che è diffuso, corretto o storpiato che sia ;-)

P.S.: Ossimorìi, ossimorìsti, ossimorì... OK la smetto.

-- 
Luca Brivio

Web:		http://icebrook.altervista.org
Jabber:		lucab83@jabber.org

________________________________________________________________________

"Homo sum: humani nil a me alienum puto" (P. Terentius Afer)
________________________________________________________________________

Attachment: pgp96wKq6cXWI.pgp
Description: PGP signature


Reply to: