[Date Prev][Date Next] [Thread Prev][Thread Next] [Date Index] [Thread Index]

Re: iTunes per Linux?



Alle 21:22, sabato 17 maggio 2003, Federico Di Gregorio ha scritto:

> la filosofia unix. un programma per ogni cosa, che fa solo quello e
> lo fa bene. poi li integri attraverso protocolli e formati di dati
> liberi e ben documentati.

...chiaro, infatti mi sono fatto da tempo una sertie di script che fanno 
questo... ma che volete farci, anche l'occhio vuole la sua parte, 
altrimenti neanche sarebbero nati gli inutilissimi programmi come X, 
VMaker, BlackBox, gnome, kde ecc ecc.

in fondo a che serve X e tutte le interfacce grafiche oltre a tutta la 
miriade di inutili programmi grafici che si appoggiano a X??

...semplice... per soddisfare il proprio ego personale e godere del 
piacere di possedere un programma che fa un sacco di cose.

mi direte, prendi kaptain o xdialog e metti una interfaccia ai tuoi 
script.... si, e' vero, ma a che scopo fare un lavoro quando spesso 
altri lo hanno gia' fatto (meglio)?

quindi, di nuovo?
qualcuno ne ha sentito parlare?

ciao,
MaX



Reply to: